Creare la giusta atmosfera nel proprio soggiorno con le lampade da terra

Più intensa o soffusa la lampada da terra è un complemento d’arredo che può fare la differenza

Lampade-da-terra

Stai arredando il tuo soggiorno e vuoi creare l’atmosfera giusta? Oltre a divano, libreria, tv, tappeti, quadri e quant’altro, devi sapere che per creare un ambiente unico, rilassante, non c’è niente di meglio delle lampade da terra (www.volino.it/illuminazione-per-interni/lampade-da-terra.html). Queste lampade, che possono essere utilizzate per diverse funzioni, che vanno dalla lettura di un libro alla creazione di un’atmosfera rilassante quando si è seduti sul divano con gli amici o mentre si guarda il proprio programma preferito in tv, possono sostituirsi anche al lampadario principale.

Eleganti, chic e funzionali, nel momento in cui si acquistano delle lampade da terra, è necessario pensare al loro preciso scopo. Ad esempio se hai intenzione di posizionare la piantana vicino al divano o alla poltrona, è consigliato scegliere lampade con stelo snodato e diffusore, al fine di avere la possibilità di controllare la direzione della luce in base alle tue preferenze; se invece stai acquistando una lampada da terra principalmente per leggere, è bene optare per un modello che proietti la luce verso il basso e che sia dotato di paralume. Infine, se con la lampada da terra hai intenzione di illuminare tutto il living, allora dovrai preferire una lampada che proietti la luce verso l’alto; nello specifico, se preferisci un’atmosfera soft e rilassante, potrai scegliere un paralume aperto nella parte superiore.

Ma come sono fatte, nello specifico, le lampade da terra? Composte da una base solida, uno stelo, che può avere diverse forme e dimensioni, e una lampada, il cui effetto può essere reso più soft dal paralume, queste lampade vanno scelte con cura in base alla disposizione dei mobili del proprio salotto, che ricordiamo al giorno d’oggi è la stanza senza dubbio più usata di tutta la casa.

Leggi l’articolo su luci della casa.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *